Vacanze a Roma - ItaliaGuida

Le tue ferie a Roma: La Chiesa di San Marco a Roma

Basilica di San Marco Evangelista al CampidoglioSita nella piazza omonima, la Chiesa di San Marco fu edificata nel 336 da Papa Marco in memoria dell’Evangelista Marco e fu riedificata nell’883 da Papa Gregorio IV. Infine fu completamente ricostruita nel 1464 – 1470 da Paolo II che la donò alla comunità veneziana di Roma.

Lo stile dell’area interna della chiesa è in stile barocco e suddiviso in tre navate caratterizzate da una volta a crociera. Nel 1466 fu ricostruita la facciata per mano di Leon Battista Alberti, utilizzò travertini recuperati dal Colosseo e dal Teatro di Marcello.

La facciata è caratterizzata da un portico con tre arcate disposte su tre semicolonne con capitelli compositi. Nel portico è possibile ammirare alcuni resti archeologici e la lapide funeraria di Vannozza Cattanei, amante di Alessandro VI che morì nel 1518. Nell’area del presbiterio, dentro un’urna di granito sono presenti i resti di San Marco papa.

Tra il 1735 e il 1737 ci furono altri lavori di ricostruzione che cambiarono l’aspetto in particolar modo al presbiterio, agli stalli del coro e all’altare maggiore, e nel 1741 – 45 furono restaurate in particolar modo le colonne di granito. Le navate custodiscono opere di grande valore, in quella centrale possiamo ammirare le Storie dei SS Abdon e Sennen di Carlo Monaldi e nella navata a sinistra si possono ammirare le Storie di S. Marco Papa opera di Clemente Orlando.

La navata di destra presenta importanti cappelle come quella della Risurrezione di Palam il Giovane, Madonna con Bambino e Santi di Louis Cousin, Adorazione dei Magi, realizzata su un progetto di Carlo Maratta. Presso la navata sinistra della Cappella Capranica è possibile ammirare i dipinti di Pier Francesco Mola, che fu anche l’autore del S. Michele presente nella quarta cappella.

Inoltre nella terza cappella troviamo l’opera di Baccio Ciarpi intitolara il Miracolo di San Domenico, sui cui lati sono presenti S. Francesco di Lazzaro Baldi e S. Nicola attribuita a Ciro Ferri.

Persino nella sagrestia sono presenti rilevanti opere come quella di S. Marco Evangelista di Melozzo da Forlì, Adorazione dei Magi del Baldi e S. Martino di Romanelli. Innanzi alla Chiesa di San Marco è possibile ammirare il busto di Madonna Lucrezia.

 

La Chiesa è aperta tutti i giorni nei seguenti orari:

7.00 - 12.30 e 17.00 - 19.30
Da ottobre a marzo: 8.00 - 13.00 e 16.00 - 19.00

Chiesa di San Marco: La sede a Roma

La Chiesa di San Marco si trova in Piazza San Marco 48 a Roma.

Come arrivare:

La Chiesa è adiacente a Piazza Venezia. Da Termini bus 64 oppure fermata metro Colosseo. Da qui dieci minuti a piedi.
 

Alto pagina

Visita nelle meravigliose chiese romane: vacanze culturali

Gli incantevoli monumenti romani: vacanze a Roma

Visita nei meravigliosi musei romani; vacanze a Roma

Visita ai palazzi romani: le tue vacanze culturali a Roma

Le splendide ville romane: le tue ferie a Roma

Visitare Roma: percorsi turistici e culturali

Le prelibatezze romane: sapori e specialità tipiche romane

Tempo libero e divertimento a Roma: vacanze sportive

Visita la città: i rioni di Roma

Ricettività a Roma

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze a Roma - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.